Quale stanza illuminare con un lampadario moderno all black?

1184_6_dt02

Il mercato oggi offre una grande varietà di lampadari, dai più semplici ai più complessi, dai più eleganti ai meno impegnativi adatti a tutte le stanze e soprattutto a tutte le esigenze. Ma se chi deve arredare la propria casa vuole ottenere un risultato esaltante, chic, elegante che non ha pari, la scelta migliore è quella che va verso un bellissimo lampadario moderno. Esistono vari tipi di lampadari moderni, ci sono quelli colorati, fucsia, rosa, blu, in genere però si dice che il massimo dell’eleganza è dato dai cristalli trasparenti perché con la luce ottengono diverse sfumature. Invece è sbagliato perché anche un lampadario  all black può dare le sue soddisfazioni, anche perché si sa che il nero ha il suo fascino.

Ma dove sarebbe corretto adattare un lampadario moderno con gocce pendenti nere? Diciamo che questo dipende dal proprio gusto perché non ci sono delle regole, la decisione sta solo a noi. In realtà l’unico consiglio che si può dare è quello di inserirlo in una stanza che abbia qualcosa in ferro battuto. Facciamo un esempio, una camera da letto oppure un soggiorno arredati o in legno, quindi stile vintage, oppure con qualche mobile in ferro battuto in stile gothic, entrambi gli ambienti potrebbero diventare il luogo adatto nel quale montare questo favoloso lampadario. Ovviamente i cristalli neri limitano abbastanza poiché collocare il lampadario una stanza colorata potrebbe dare vita ad un effetto caotico. Che siano cristalli neri o trasparenti senza dubbio un lampadario moderno potrà illuminare con molta più eleganza rispetto a delle fonti di luce più semplici.

Inoltre sia che si tratti di una camera da letto, di un soggiorno o qualsiasi altra stanza (perché no, anche l’ingresso), qualora si volesse un arredamento più completo, si potrebbe aggiungere una lampada da terra o da tavolo dello stesso stile e colore del lampadario moderno. A voi la scelta.