La magia in un lampadario, con Dew

Ci sono lampadari che fanno letteralmente sognare, perché conservano dentro di sé l’eleganza del complemento classico, unita all’insolito che il moderno mostra sempre e comunque.

kundalini_sospensione_dew_1

Ci sono lampadari in grado di catalizzare su di sé tutta l’attenzione di una stanza. Questo accade perché i lampadari in questione possiedono una vera e propria personalità, non solo un bell’aspetto, ma una filosofia che a tratti finisce per risultare magica.

Tale è Dew, il lampadario di Kundalini che possiede un diffusore in vetro e un dissipatore in alluminio pressofuso, e il led di potenza a tensione di rete. Il prodotto si presta a composizioni multiple che possono essere realizzate su richiesta.

Questo lampadario è l’ideale per uno stile di arredamento molto semplice, perché qualunque altro elemento portante si inserisca, comunque il lampadario Dew ruberebbe l’attenzione dell’occhio di chi vive la stanza ma anche di chi è ospite.

Tuttavia, il lampadario Dew può essere inserito anche in un arredamento classico, sia con mobili in legno chiaro che mobili in legno scuro. L’importante, anche in questo caso, è la semplicità oppure la stanza darà l’idea di essere un’accozzaglia di elementi presi a caso. Il vetro è sempre un catalizzatore d’attenzione, soprattutto quando porta la luce su tutte le tinte che si sono volute scegliere per una determinata stanza.