Stardust di Vistosi, per una casa glam

Stardust di Vistosi è la nuova lampada glam che sarà presentata al Salone del Mobile 2015.

stardust-francesco-lucchese-per-vistosi

Glam con un po’ di amarcord. È la lampada Stardust di Vistosi, progettata dal designer Francesco Lucchese, che sarà presentata in esclusiva al Salone del Mobile 2015. Stardust, come dire «polvere di stelle»: questa lampada tiene assolutamente fede al nome che le è stato attribuito.

Realizzata in vetro soffiato, la lampada Stardust è composta da bracci che emanano luce. Il colore dei singoli bracci degrada cromaticamente fino a giungere alla luce vera e propria. Si tratta di un complemento per l’illuminazione assai versatile, tanto che può essere utilizzato sia in arredamenti classici che in arredamenti moderni.

Certo, l’arredamento classico è il luogo deputato per la lampada Stardust, tuttavia la si può inserire in una stanza dalle tinte forti, con tappeti pelosi, poltrone morbide, pouf, tutto ciò che possa richiamare, in un modo o nell’altro, gli anni ’70.

È interessante notare come una lampada simile possa appartenere a ogni tempo. Scegliendo la lampada Stardust, si può essere certi che non passerà mai di moda, proprio per il suo essere versatile, per il suo essere un po’ retrò e un po’ glam al tempo stesso. In casa, è meglio inserirla in uno spazio come un salotto o un soggiorno.