Legami e il design dell'”umano”, nel lampadario moderno di Patrizia Volpato

Lampadario Legami Patrizia Volpato

Noi uomini abbiamo sete di Legami, siamo fatti per stare insieme, siamo chiamati a una vita fatta di rapporti.

I Legami, tendono poi a creare nel nostro cuore, un’intreccio fitto di passioni, di gioie e di dolori, di grovigli emozionali complessissimi.

Patrizia Volpato ha voluto raccontare tale avvicendarsi delle relazioni umane all’interno dell’animo umano, nel suo lampadario moderno, chiamato appunto “Legami“.

Qui,  la luce si incontra con una serie di piccoli cuori agganciati l’uno all’altro e uniti insieme alla struttura portante. Tale accostamento crea nello spazio emozionanti riflessi, sfumature di colori e affascinanti movimenti chiaroscurali.

Legami è un elogio a quella concatenazione di Affetti che si susseguono nella nostra esistenza, e che la rendono bella e al contempo drammatica.

Il lampadario moderno Legami è caratterizzato infatti da molteplici punti luce, che consentono una maggiore diffusione della luminosità: come ad indicare che questo continuo alternarsi di rapporti, ci viene dato perché la nostra personalità si arricchisca costantemente, e sia sempre più educata ad amare, offrendo la propria luce agli altri.

Legami può essere inserito in una corrente nuova dello stile, che potremmo definire come “design dell’umano”.

La Volpato, infatti, prende infatti spunto da ciò che fa grande l’umanità, e lo trasforma in apparecchio di luce capace, proprio per l’ispirazione umana da cui trae la sua ragione d’essere, di suscitare emozioni profonde attraverso la purezza della sua forma e la delicatezza con cui è trattata la sua materia.

Caratteristiche (materiali, colori, finiture)

Sospensione, vetro borosilicato trasperente, finitura cromo o oro 24 carati. Impermeabilità grado IP 20.
Lampadine: 4+1 G9 + E27
Dimensioni: Altezza: 40 cm, diametro: 85 cm
Colori: finitura cromo e vetro trasparente, finitura oro 24 carati e vetro trasparente

DAL SITO UFFICIALE – PRESENTAZIONE DELL’ARTISTA E DEL SUO CATALOGO

La tradizione artigianale del vetro di Murano, rafforzata da una creativa ricerca sulle tendenze della luce e dell’arredo moderno, è l’anima del catalogo di lampade di Patrizia Volpato, azienda veneziana che da oltre 20 anni è uno dei marchi più apprezzati nel settore dell’illuminazione d’interni per qualità e professionalità. Le lampade Patrizia Volpato hanno nel vetro di Murano il materiale privilegiato, disegnano forme decorative e innovative impreziosite da una lavorazione di ferro, cristallo e oro che utilizza esclusivamente tecniche non industriali in tutti i suoi passaggi. Dalle fusioni in metallo cromato o anticato alle finiture in foglia oro, dal vetro soffiato da esperti maestri alle piastre colate a mano e decorate con graniglia di vetro, ogni dettaglio di Patrizia Volpato rivela un’artigianalità inconfondibile. “Le nostre collezioni sono pensate per sorprendere con la loro raffinata concezione e con il gusto del dettaglio”, afferma Patrizia Volpato, designer dell’azienda, che lei stessa dirige assieme al figlio Loris. “Facciamo dell’originalità e della creatività le nostre caratteristiche progettuali, dell’affidabilità e della credibilità i nostri obiettivi operativi”. Attenzione alla qualità del prodotto e cura dei materiali, dunque, sono il segreto del successo di Patrizia Volpato, cui si aggiunge una forte presenza commerciale sul territorio italiano, con punti vendita selezionati e di alto livello qualitativo in tutte le regioni. È rinomata l’attenzione di Patrizia Volpato al servizio: tempestività nelle consegne, affidabilità e assistenza post vendita sono da sempre riconosciute da una clientela che, a sua volta, ripaga l’azienda con una fedeltà non comune. Patrizia Volpato, però, vuol dire anche flessibilità di produzione e apertura totale ai gusti e alle richieste dei clienti, per i quali lo studio tecnico dell’azienda veneziana progetta soluzioni personalizzate e su misura. Le collezioni hanno ricevuto notevoli riconoscimenti, sia in Italia sia all’estero. Tra le realizzazioni “estere”, una tra tutte ben descrive la capacità di Patrizia Volpato Lamp di tradurre arte e cultura veneziana in luce che arreda, ovvero l’allestimento della zona vip dei magazzini Harrods di Londra. Nel corso degli ultimi anni, inoltre, con lo sviluppo del 100% della rete vendita, Patrizia Volpato ha iniziato la conquista di nuovi mercati esteri emergenti, quali Spagna, Francia, Irlanda, Inghilterra, Grecia, Germania, Belgio, Austria, Olanda e Russia. Il merito di questo successo è sicuramente da attribuirsi alle ultime collezioni firmate dall’azienda veneziana, nelle quali la particolare attenzione al design ha contribuito a fare di Patrizia Volpato un riconosciuto marchio del Made in Italy nel mondo.Noi uomini abbiamo sete di Legami, siamo fatti per stare insieme, siamo chiamati a una vita fatta di rapporti.

I Legami, tendono poi a creare nel nostro cuore, un’intreccio fitto di passioni, di gioie e di dolori, di grovigli emozionali complessissimi.

Patrizia Volpato ha voluto raccontare tale avvicendarsi delle relazioni umane all’interno dell’animo umano, nel suo lampadario moderno, chiamato appunto “Legami”.

Qui,  la luce si incontra con una serie di piccoli cuori agganciati l’uno all’altro e uniti insieme alla struttura portante. Tale accostamento crea nello spazio emozionanti riflessi, sfumature di colori e affascinanti movimenti chiaroscurali.

Legami è un elogio a quella concatenazione di Affetti che si susseguono nella nostra esistenza, e che la rendono bella e al contempo drammatica.

Il lampadario moderno Legami è caratterizzato infatti da molteplici punti luce, che consentono una maggiore diffusione della luminosità: come ad indicare che questo continuo alternarsi di rapporti, ci viene dato perché la nostra personalità si arricchisca costantemente, e sia sempre più educata ad amare, offrendo la propria luce agli altri.

 

Legami può essere inserito in una corrente nuova dello stile, che potremmo definire come “design dell’umano”.

La Volpato, infatti, prende infatti spunto da ciò che fa grande l’umanità, e lo trasforma in apparecchio di luce capace, proprio per l’ispirazione umana da cui trae la sua ragione d’essere, di suscitare emozioni profonde attraverso la purezza della sua forma e la delicatezza con cui è trattata la sua materia.

 

Caratteristiche (materiali, colori, finiture)

Sospensione, vetro borosilicato trasperente, finitura cromo o oro 24 carati. Impermeabilità grado IP 20.
Lampadine: 4+1 G9 + E27
Dimensioni: Altezza: 40 cm, diametro: 85 cm
Colori: finitura cromo e vetro trasparente, finitura oro 24 carati e vetro trasparente

DAL SITO UFFICIALE – PRESENTAZIONE DELL’ARTISTA E DEL SUO CATALOGO

La tradizione artigianale del vetro di Murano, rafforzata da una creativa ricerca sulle tendenze della luce e dell’arredo moderno, è l’anima del catalogo di lampade di Patrizia Volpato, azienda veneziana che da oltre 20 anni è uno dei marchi più apprezzati nel settore dell’illuminazione d’interni per qualità e professionalità. Le lampade Patrizia Volpato hanno nel vetro di Murano il materiale privilegiato, disegnano forme decorative e innovative impreziosite da una lavorazione di ferro, cristallo e oro che utilizza esclusivamente tecniche non industriali in tutti i suoi passaggi. Dalle fusioni in metallo cromato o anticato alle finiture in foglia oro, dal vetro soffiato da esperti maestri alle piastre colate a mano e decorate con graniglia di vetro, ogni dettaglio di Patrizia Volpato rivela un’artigianalità inconfondibile. “Le nostre collezioni sono pensate per sorprendere con la loro raffinata concezione e con il gusto del dettaglio”, afferma Patrizia Volpato, designer dell’azienda, che lei stessa dirige assieme al figlio Loris. “Facciamo dell’originalità e della creatività le nostre caratteristiche progettuali, dell’affidabilità e della credibilità i nostri obiettivi operativi”. Attenzione alla qualità del prodotto e cura dei materiali, dunque, sono il segreto del successo di Patrizia Volpato, cui si aggiunge una forte presenza commerciale sul territorio italiano, con punti vendita selezionati e di alto livello qualitativo in tutte le regioni. È rinomata l’attenzione di Patrizia Volpato al servizio: tempestività nelle consegne, affidabilità e assistenza post vendita sono da sempre riconosciute da una clientela che, a sua volta, ripaga l’azienda con una fedeltà non comune. Patrizia Volpato, però, vuol dire anche flessibilità di produzione e apertura totale ai gusti e alle richieste dei clienti, per i quali lo studio tecnico dell’azienda veneziana progetta soluzioni personalizzate e su misura. Le collezioni hanno ricevuto notevoli riconoscimenti, sia in Italia sia all’estero. Tra le realizzazioni “estere”, una tra tutte ben descrive la capacità di Patrizia Volpato Lamp di tradurre arte e cultura veneziana in luce che arreda, ovvero l’allestimento della zona vip dei magazzini Harrods di Londra. Nel corso degli ultimi anni, inoltre, con lo sviluppo del 100% della rete vendita, Patrizia Volpato ha iniziato la conquista di nuovi mercati esteri emergenti, quali Spagna, Francia, Irlanda, Inghilterra, Grecia, Germania, Belgio, Austria, Olanda e Russia. Il merito di questo successo è sicuramente da attribuirsi alle ultime collezioni firmate dall’azienda veneziana, nelle quali la particolare attenzione al design ha contribuito a fare di Patrizia Volpato un riconosciuto marchio del Made in Italy nel mondo.

 Noi uomini abbiamo sete di Legami, siamo fatti per stare insieme, siamo chiamati a una vita fatta di rapporti.

I Legami, tendono poi a creare nel nostro cuore, un’intreccio fitto di passioni, di gioie e di dolori, di grovigli emozionali complessissimi.

Patrizia Volpato ha voluto raccontare tale avvicendarsi delle relazioni umane all’interno dell’animo umano, nel suo lampadario moderno, chiamato appunto “Legami”.

Qui,  la luce si incontra con una serie di piccoli cuori agganciati l’uno all’altro e uniti insieme alla struttura portante. Tale accostamento crea nello spazio emozionanti riflessi, sfumature di colori e affascinanti movimenti chiaroscurali.

Legami è un elogio a quella concatenazione di Affetti che si susseguono nella nostra esistenza, e che la rendono bella e al contempo drammatica.

Il lampadario moderno Legami è caratterizzato infatti da molteplici punti luce, che consentono una maggiore diffusione della luminosità: come ad indicare che questo continuo alternarsi di rapporti, ci viene dato perché la nostra personalità si arricchisca costantemente, e sia sempre più educata ad amare, offrendo la propria luce agli altri.

 

Legami può essere inserito in una corrente nuova dello stile, che potremmo definire come “design dell’umano”.

La Volpato, infatti, prende infatti spunto da ciò che fa grande l’umanità, e lo trasforma in apparecchio di luce capace, proprio per l’ispirazione umana da cui trae la sua ragione d’essere, di suscitare emozioni profonde attraverso la purezza della sua forma e la delicatezza con cui è trattata la sua materia.

 

Caratteristiche (materiali, colori, finiture)

Sospensione, vetro borosilicato trasperente, finitura cromo o oro 24 carati. Impermeabilità grado IP 20.
Lampadine: 4+1 G9 + E27
Dimensioni: Altezza: 40 cm, diametro: 85 cm
Colori: finitura cromo e vetro trasparente, finitura oro 24 carati e vetro trasparente

DAL SITO UFFICIALE – PRESENTAZIONE DELL’ARTISTA E DEL SUO CATALOGO

La tradizione artigianale del vetro di Murano, rafforzata da una creativa ricerca sulle tendenze della luce e dell’arredo moderno, è l’anima del catalogo di lampade di Patrizia Volpato, azienda veneziana che da oltre 20 anni è uno dei marchi più apprezzati nel settore dell’illuminazione d’interni per qualità e professionalità. Le lampade Patrizia Volpato hanno nel vetro di Murano il materiale privilegiato, disegnano forme decorative e innovative impreziosite da una lavorazione di ferro, cristallo e oro che utilizza esclusivamente tecniche non industriali in tutti i suoi passaggi. Dalle fusioni in metallo cromato o anticato alle finiture in foglia oro, dal vetro soffiato da esperti maestri alle piastre colate a mano e decorate con graniglia di vetro, ogni dettaglio di Patrizia Volpato rivela un’artigianalità inconfondibile. “Le nostre collezioni sono pensate per sorprendere con la loro raffinata concezione e con il gusto del dettaglio”, afferma Patrizia Volpato, designer dell’azienda, che lei stessa dirige assieme al figlio Loris. “Facciamo dell’originalità e della creatività le nostre caratteristiche progettuali, dell’affidabilità e della credibilità i nostri obiettivi operativi”. Attenzione alla qualità del prodotto e cura dei materiali, dunque, sono il segreto del successo di Patrizia Volpato, cui si aggiunge una forte presenza commerciale sul territorio italiano, con punti vendita selezionati e di alto livello qualitativo in tutte le regioni. È rinomata l’attenzione di Patrizia Volpato al servizio: tempestività nelle consegne, affidabilità e assistenza post vendita sono da sempre riconosciute da una clientela che, a sua volta, ripaga l’azienda con una fedeltà non comune. Patrizia Volpato, però, vuol dire anche flessibilità di produzione e apertura totale ai gusti e alle richieste dei clienti, per i quali lo studio tecnico dell’azienda veneziana progetta soluzioni personalizzate e su misura. Le collezioni hanno ricevuto notevoli riconoscimenti, sia in Italia sia all’estero. Tra le realizzazioni “estere”, una tra tutte ben descrive la capacità di Patrizia Volpato Lamp di tradurre arte e cultura veneziana in luce che arreda, ovvero l’allestimento della zona vip dei magazzini Harrods di Londra. Nel corso degli ultimi anni, inoltre, con lo sviluppo del 100% della rete vendita, Patrizia Volpato ha iniziato la conquista di nuovi mercati esteri emergenti, quali Spagna, Francia, Irlanda, Inghilterra, Grecia, Germania, Belgio, Austria, Olanda e Russia. Il merito di questo successo è sicuramente da attribuirsi alle ultime collezioni firmate dall’azienda veneziana, nelle quali la particolare attenzione al design ha contribuito a fare di Patrizia Volpato un riconosciuto marchio del Made in Italy nel mondo.

 

Leave a Reply