Il personaggio: Emiliana Martinelli

Emiliana Martinelli nasce a lucca, si diploma all’Istituto Statale d’Arte di Lucca – Sezione Ceramica – e successivamente in Disegno Industriale all’ISIA di Firenze, dove si laurea poi in Architettura.

Entra nell’azienda di famiglia fondata negli anni ’50 del secolo scorso dal padre Elio e lavora con lui (il suo migliore maestro) seguendo la progettazione, la produzione degli apparecchi illuminanti e le varie problematiche gestionali.

Si occupa anche della progettazione di interni e degli stand con cui l’azienda è stata ed è presente, negli anni, alle varie manifestazioni del settore (EUROLUCE – INTEL – LIGHT BUILDING – MAISON & OBJECT – ecc.), oltre che di altri allestimenti e consulenze illuminotecniche per diverse mostre ed eventi.

Segue la grafica della Martinelli Luce curandone cataloghi, depliant, giornali e la pubblicità sulle riviste del settore, ma soprattutto si dedica alla progettazione degli apparecchi illuminanti, sia per la casa, che per gli spazi pubblici e commerciali.

La natura, le forme geometriche e la semplicità sono le sue fonti d’ispirazione nella progettazione insieme alle nuove tecnologie, ai nuovi materiali e all’evoluzione continua delle sorgenti di luce, tenendo sempre presente l’efficienza energetica.

Molti sono i progetti sviluppati in questi ultimi anni, lampade da tavolo, da parete, da terra, a sospensione. Nel catalogo Lampade e Sistemi si trovano inoltre, apparecchi tecnici come EMI – PISTILLO – NUVOLE – GAIA – EVA – TRIFOGLIO – GLOUGLOU – CORONA/M – Luna – POPCORN – sistema BRICK e tanti altri.

Emiliana Martinelli è presidente della Martinelli Luce affiancata dal figlio Marco.

(sotto: “Circularpol” e relativa scheda)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply